Finalità

Non lasciare sole le famiglie sulle quali grava il pesante carico emotivo, assistenziale ed economico lungo il decorso della malattia.

Tutelare sotto tutti gli aspetti e le forme possibili i malati di Alzheimer ed i familiari che se ne prendono cura.

Operare in qualsiasi modo venga ritenuto utile per migliorare la qualità della vita e la gestione dei malati sia in ambito familiare che nelle strutture assistenziali.

Promuovere iniziative culturali: corsi, pubblicazioni, conferenze, convegni e quant’altro al fine di fare crescere progressivamente la sensibilità pubblica sulla malattia e sulle disastrose conseguenze emotive ed economiche che ricadono sui familiari.

Sensibilizzare gli enti preposti affinché venga data una adeguata priorità alla ricerca sulla malattia di Alzheimer.

Promuovere iniziative di raccolta fondi per la realizzazione degli obiettivi.